Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Laboratorio patrimonio B

Oggetto:

Heritage Lab B

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
STS0328
Docenti
Prof.ssa Maria Beltramini (Titolare del corso)
Giuseppe Dardanello (Titolare del corso)
Gelsomina Spione (Titolare del corso)
Chiara Gauna (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Beni culturali
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
3
SSD attività didattica
NN/00 - nessun settore scientifico
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Prova pratica
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
Laboratorio patrimonio (STS0328)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Avvisi

Ricevimento studenti 26 settembre e 3 ottobre, ore 16-18 Ricevimento studenti martedì 20 settembre, 16-18
Oggetto:

Obiettivi formativi

Il laboratorio di Storia dell’arte e dell’architettura intende proporre esperienze di accostamento pratico a problemi e strumenti indispensabili per la conoscenza, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio storico artistico, con attività da svolgere sia in aula, sia sul campo presso musei, chiese ed enti di conservazione e gestione del patrimonio artistico attivi in ambito regionale.

The Heritage Laboratory of History of Art and Architecture is intended to offer practical experiences in approaching problems and tools essential for the knowledge, conservation and enhancement of historical and artistic heritage, with activities tobe conducted both ì in the classroom and in the field at museums, churches and institutions of conservation and management of artistic heritage operating in the region.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del laboratorio lo studente dovrà acquisire:

- una conoscenza articolata degli argomenti affrontati;

- la capacità di mettere a confronto fonti, documenti figurativi, contesti storico-culturali e problemi critici;

- la competenza di applicare le conoscenze a singoli casi di studio.

Upon completion of the workshop/laboratory, students should achieve:
 

- a well-structured knowledge of the course's subjects;

- the competence to relate sources, artworks, cultural contexts and critical problems;

- the ability to apply the knowledge to individual case studies.

Oggetto:

Programma

Fonti per lo studio dei luoghi

Saranno analizzate le fonti (visite pastorali, inventari, documenti contabili) utili a leggere e ricostruire la stratificazione degli spazi (chiese e palazzi) con particolare attenzione all’intreccio con le opere (dati di stile e iconografia). La lettura delle fonti sarà applicata all’analisi dei luoghi, con sopralluoghi nelle chiese cittadine e in Palazzo Reale.

Contesti del patrimonio artistico negli interni delle chiese

Il laboratorio consiste in una presa di contatto diretta delle realtà delle esperienze figurative, scultoree, architettoniche e decorative sedimentate nel patrimonio artistico di due chiese torinesi. Si esamineranno le opere sul posto valutandone la funzione, le tecniche, le ragioni iconografiche e di committenza, per risalire alla loro storia appoggiandosi alla lettura delle fonti.

Conoscere lo stile delle opere d’arte. Tecniche, materiali, restauri, contesti

Molte delle opere di età moderna hanno perso il loro contesto, e quindi la loro storia, e per questo, accanto allo studio delle fonti e di altra documentazione, siamo chiamati a precisarne la cultura di origine anche attraverso la lettura stilistica, un documento della storia. Sapere restituire l’epoca, il luogo di esecuzione ed eventualmente l’autore di un’opera d’arte attraverso l’analisi dello stile, ma anche essere consapevoli dell’identità fisica delle opere, della loro conservazione, è uno dei fondamenti del nostro lavoro.

Avvicinamenti tematici e metodologici alla storia urbana

Il laboratorio intende fornire strumenti interpretativi utili alla ricostruzione storica delle trasformazioni intervenute sul tessuto urbano della città di Torino negli anni Trenta del secolo scorso, con particolare concentrazione sull’asse di via Roma. Tramite attività in aula e sopralluoghi, si discuteranno le scelte funzionali e tecniche, nonché le ragioni storiche e simboliche degli interventi.

Risorse e strumenti per la ricerca storico-artistica

Il laboratorio intende presentare e analizzare gli strumenti e le principali risorse utili alla ricerca storico-artistica, per il reperimento e l’uso di fonti, bibliografia e immagini. Sono previste esercitazioni pratiche su database digitali, archivi, fototeche e siti di musei.

The sources for the study of places

The sources (pastoral visits, inventories, accounting documents) useful for reading and reconstructing the stratification of spaces (churches and palaces) will be analyzed in connection with the works (style and iconography). The interpretation of the sources will be applied to the analysis of the places, with visits to city churches and the Royal Palace

Contexts of artistic heritage in church interiors

The workshop will allow a direct contact with the figurative, sculptural, architectural and decorative works settled in the artistic heritage of two churches in Turin. The works will be examined in situ, evaluating their function, techniques, iconographic and patronage reasons, in order to go back to their history through the reading of the sources.

The language of the works of art, namely their style. Techniques, materials, restorations, contexts.

We know that in many cases works of art of the Modern Era have lost their identity and their original context. For this reason we primarily need to relocate them in the right time and space (thus checking chronological and historical-geographical data). Archives documents and literary sources could be extremely  helpful but in the same time the style, a document of the history, play an important role. We also must be confident with the history of the techniques and able to recognize restorations and transformations of the works of art.

Approaching urban history: themes and methods

The workshop aims at providing methodological tools to study the history of a urban context, with a focus on Turin and the transformations along the via Roma in the early Thirties of the XXth century. Functional and technical choices, together with their symbolic and expressive meaning will be discussed during on-site visits and in-class seminars.

Resources and tools for art historical research

The workshop aims to present and analyze the tools and main resources useful for art-historical research, for the retrieval and use of sources, bibliography and images. Practical exercises on digital databases, archives, photographic libraries and museum sites are planned.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Gli incontri si svolgeranno in presenza, in aula o nelle sedi di musei, chiese o altri enti oggetto delle attività laboratoriali.

Data la natura laboratoriale e attiva degli incontri è richiesta la frequenza.

Meetings will take place in person, in the classroom or in the locations of museums, churches, or other institutions involved in the workshop activities.
Due to the workshop nature of the lab attendance is required.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’acquisizione delle conoscenze, capacità e competenze previste sarà verificata attraverso il monitoraggio delle attività didattiche, in aula e fuori. La valutazione di idoneità (senza voto) si baserà sulla valutazione di una scheda/breve elaborato che le/i frequentanti dovranno redigere sotto la supervisione dei docenti.

The acquisition of the expected knowledge, skills and competences will be verified through the monitoring of teaching activities, both in and outside the classroom. The grading (without marks) will be based on the evaluation of a short paper to be drawn up by the students under the supervision of the teachers.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

 

 



Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/02/2023 alle ore 00:00
    N° massimo di studenti
    60 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 13/07/2022 12:51

    Non cliccare qui!