Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Storia del libro

Oggetto:

History of the book

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
STS0412
Docente
Maria Alessandra Panzanelli Fratoni (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Beni culturali
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-STO/08 - archivistica, bibliografia e biblioteconomia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
Conoscenza dei principali avvenimenti socio-culturali occorsi in Europa nel periodo storico considerato, con particolare riferimento al periodo che include il medioevo e l'età moderna. Una conoscenza delle lingue classiche consentirà una più facile acquisizione di alcuni contenuti ma non è obbligatoria.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di fornire una conoscenza generale della storia del libro nel mondo occidentale, a partire dall’evoluzione della forma stessa del libro in quanto veicolo di testo: dal rotolo al codice, dal manoscritto alla stampa, e oggi al digitale. L’insegnamento mira a fornire le competenze necessarie per analizzare il libro in quanto oggetto materiale e veicolo di testo, come previsto dalla bibliografia analitica e testuale. Le “rivoluzioni del libro” saranno messe in relazione alle trasformazioni delle biblioteche e allo sviluppo dei dispositivi funzionali all'organizzazione e al reperimento delle informazioni (bibliografie e cataloghi). Nel tracciare la storia del libro, insieme agli episodi di maggiore portata dal punto di vista tecnologico (a partire della stampa a caratteri mobili) si evidenzieranno le figure e gli eventi economici e culturali che maggiormente hanno inciso nella produzione editoriale europea, in particolare nella prima età moderna.

The course aims to provide a general knowledge of the history of the book in the western world, to start with the evolution of the book itself: from roll to codex, from manuscript to print, to the ebook. The purpose is providing the students with the basics of analitical and textual bibliography which are needed to analyse the book as material object and mean of textual transmission. The “r-evolutions of the book” are presented as related to the evolution of the shape of libraries and the development of systems of knowledge organisation and information retrieval (bibliographies and catalogues). In tracing the history of book, the most relevant events will be highlighted (e.g. changes in technologies, such as the printing press) but also the main figures and economical and cultural events which influenced the book production in Europe, especially in early modern age).

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso studentesse e studenti dovranno avere acquisito conoscenza delle principali tendenze ed eventi nella storia del libro così come nell'evoluzione della organizzazione delle biblioteche, con attenzione particolare alla storicità dei fondi librari. Saranno in grado di riconoscere e analizzare diverse tipologie di pubblicazioni prodotte nel corso dei secoli. Saranno capaci di effettuare analisi di casi di studio (edizioni ed esemplari; inventari e cataloghi storici; strumenti di ricerca attuali, sia online che a stampa). Saranno infine in grado di costruire in autonomia percorsi di approfondimento delle conoscenze acquisite, in generale o in relazione a singoli casi di studio.

At the end of the course students will possess the knowledge of the major trends and events in the history of the book as well as the organisation of book collections from the historical perspective. They will be able to analyse various kinds of publications developed along the centuries. They will be able to do the analysis based on case studies (editions and copies; historical inventories and catalogues; current bibliographic tools, both online and in print). They will know the most important tools developed for studying the book production, distribution and use. Students will be capable of developing their own path for widening or deepening the knowledge of individual cases (e.g. the history of a publishing house, cultural initiatives taken within institutions or individuals).

Oggetto:

Programma

L’insegnamento affronta i seguenti argomenti: (1) La storia del libro in Europa e il libro nella storia europea: intersezioni disciplinari; (2) Le rivoluzioni del libro: rotolo, codice, libro a stampa, libro digitale; (3) Galassia Gutenberg: la stampa a caratteri mobili, invenzione tecnologica e rivoluzione culturale; (4) Imprese editoriali dell’età moderna; (5) Conrad Gesner, la Bibliotheca Universalis e i principi fondanti della bibliografia; (6) La risposta delle autorità: Inquisizione e Indici dei libri proibiti; l’Inchiesta Clementina; Antonio Possevino e la Bibliotheca selecta; (7) Il laboratorio dello storico (del libro), tra archivio e biblioteca.

The following topics will be examined: (1) The history of the book in Europe and the book in the European history: intersections between disciplines; (2) The revolutions of the book: roll, codex, printed book, e-book; (3) The Gutenberg Galaxy: the printing press, a technological invention and cultural revolution; (4) Publishing initiaves of early modern age; (5) Conrad Gesner, the Bibliotheca Universalis and the principles of Bibliography; (6) The authority reaction: Inquisition and Censorship; the Inchiesta Clementina; Antonio Possevino and the Bibliotheca selecta; (7) The workshop of the book historian: between archives and libraries.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso consiste in lezioni frontali di 36 ore complessive (6 CFU) condotte con l’ausilio di materiali visivi (slide e uso delle risorse online); sono previste visite didattiche in situ (biblioteche cittadine). Le lezioni sono concepite per stimolare il coinvolgimento di studentesse e studenti, anche mediante l'analisi partecipata degli oggetti di studio per mezzo di strumenti digitali. E' prevista la registrazione delle lezioni frontali in aula, per eventuali approfondimenti e integrazioni del materiale didattico che è messo a disposizione nella piattaforma Moodle.

Classes have a duration of 36 hours in total and take place in the classroom with the help of slides and other teaching materials. Lessons are conceived in such a way that students are involved in the analysis and descriptions of books, also by using digital tools. Only lessons delivered in class by the teacher and without direct involvement of students will be recorded; they are meant to integrate textbooks and the reading material made available through the platfom Moodle.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame sarà svolto in forma orale e consisterà nella verifica dei seguenti aspetti:

  • conoscenza dei temi esposti a lezione (e bibliografia);
  • capacità di trattarne con linguaggio appropriato;
  • capacità di analizzare casi specifici (es. analisi di un esemplare; di una collezione storica);
  • capacità di costruire percorsi formativi in modo autonomo per approfondire o espandere le conoscenze acquisite.

D’accordo con la docente, parte dell’esame potrà consistere in un elaborato scritto, vertente su questioni trattate nel corso delle lezioni il cui contenuto verrà commentato nel corso dell’esame. La valutazione finale è espressa in trentesimi (voto minimo 18/30). 

Il raggiungimento di una competenza piena e critica sui temi affrontati e la padronanza del linguaggio specifico saranno valutati con voti molto buoni, ottimi e di eccellenza (27-30 lode). Una conoscenza mnemonica o non ben maturata della materia e l’uso di un linguaggio corretto, ma non sempre appropriato, saranno valutati con voti medio-buoni (23-26). Conoscenze minime dei temi oggetto di studio e linguaggio talora inappropriato implicheranno voti appena sufficienti (18-22). Laddove infine emergano gravi lacune il risultato della prova sarà valutato insufficiente (<18/30).

Per chi volesse (ad esempio studenti Erasmus) L'esame può essere condotto in lingua inglese. 

 

The exam will be conducted orally to verify the following aspects:

  • knowledge of the topics explained in classroom (and bibliography);
  • ability of talking about them with appropriate language
  • ability of analising case studies (e.g. individual copies; historical collections etc.)
  • ability to find a good way to deepen or expand topics of interest in this field of study.

If agreed with the teacher, a paper may be written in advance, to analyse some of topics or case studies, to be presented and commented during the exam. The evaluation is expressed in marks out of 30 (min. 18/30).

The achievement of full and critical competence on the topics addressed and the mastery of the specific language will be evaluated with very good, top and excellent marks (27-30 honors). A mnemonic or not well-developed knowledge of the subject and the use of correct but not always appropriate language will be assessed with medium-good marks (23-26). Minimal knowledge of the topics being studied and sometimes inappropriate language will imply barely sufficient marks (18-22). Finally, if serious shortcomings emerge, the result of the examination will be assessed as insufficient (<18/30).

International students (e.g. Erasmus) can be conducted in English, if they wish.

Oggetto:

Attività di supporto

La docente riceve regolarmente, anche su appuntamento, per affrontare ogni eventuale problematica che emergesse nell'affrontare lo studio per questo insegnamento.

Per gli studenti/esse con DSA o disabilità, si prega di prendere visione delle modalità di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita) e di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) di Ateneo, ed in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disturbi-specifici-di-apprendimento-dsa/supporto).

Studenti e studentesse con DSA sono pregati/e di informare la docente all'inizio del corso, per concordare un percorso di apprendimento personale adatto alle loro esigenze, anche al di là delle misure compensative e dispensative previste per l'esame.

Meetings with the teacher are held on regular basis, or after request, to talk about any possible issues that students encounter in studying for this course.

For students with DSA or disabilities, please refer to the University's support (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) and reception (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) procedures, and in particular the procedures required for exam support (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con).

Students with SLD are asked to inform the teacher at the beginning of the course, in order to agree on a personal learning path tailored to their needs, even beyond the compensatory and dispensatory measures provided for the examination.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Histoire du Livre et de l’édition
Anno pubblicazione:  
2021
Editore:  
Albin Michel
Autore:  
Sordet, Yann
ISBN  
Capitoli:  
Da concordare con la docente / to be agreed with the teacher
Note testo:  
Parte generale (in sostituzione di altrettante parti del manuale "Le forme del libro" o anche di letture di approfondimento)
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Le forme del libro. Dalla tavoletta cerata all’e-book
Anno pubblicazione:  
2016
Editore:  
Il Mulino
Autore:  
Marco Cursi
ISBN  
Permalink:  
Capitoli:  
Intero oppure capitoli a scelta da integrare con parti dal volume di Y. Sordet
Note testo:  
Parte generale (tutto o integrato con il precedente)
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Aldo Manuzio. L’uomo, l’editore, il mito
Anno pubblicazione:  
2018
Editore:  
Roma: Carocci
Autore:  
Martin Davies, Neil Harris
ISBN  
Capitoli:  
Tutto o capitoli da integrare con altri e da concordare con la docente
Note testo:  
Lettura di approfondimento
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Il commercio librario a Bologna tra XV e XVI secolo. Introduzione di Angela Nuovo
Anno pubblicazione:  
2021
Editore:  
FrancoAngeli
Autore:  
Rita De Tata
ISBN  
Permalink:  
Capitoli:  
Tutto o capitoli da integrare con altri e da concordare con la docente
Note testo:  
Lettura di approfondimento
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
La stampa a Perugia nel Rinascimento. Dai tipografi tedeschi agli editori locali
Anno pubblicazione:  
2020
Editore:  
FrancoAngeli
Autore:  
Alessandra Panzanelli
ISBN  
Permalink:  
Capitoli:  
Tutto o capitoli da integrare con altri e da concordare con la docente
Note testo:  
Lettura di approfondimento
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Printing R-Evolution and Society. Fifty years that changed Europe (1450-1500), 
Anno pubblicazione:  
2020
Editore:  
Edizioni Ca’ Foscari
Autore:  
Cristina Dondi (a cura di)
ISBN  
Permalink:  
Capitoli:  
Da concordare con la docente
Note testo:  
Lettura di approfondimento
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Privilegi librari nell’Italia del Rinascimento,
Anno pubblicazione:  
2019
Editore:  
FrancoAngeli
Autore:  
a cura di Erika Squassina e Andrea Ottone
ISBN  
Permalink:  
Capitoli:  
Da concordare con la docente
Note testo:  
Lettura di approfondimento
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Competition in the European Book Market
Anno pubblicazione:  
2023
Editore:  
Antwerp Bibliophile Society
Autore:  
(eds) Angela Nuovo, Joran Proot, Diane E. Booton
ISBN  
Permalink:  
Capitoli:  
Da concordare con la docente
Note testo:  
Lettura di approfondimento
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

Per la preparazione dell'esame è richiesto a tutte/i di studiare i materiali delle lezioni, e contributi tratti da diversi volumi, che si possono combinare in vario modo (in accordo con la docente) ma che devono comunque coprire: (1) parte generale; (2) approfondimento.

Per la parte generale si può scegliere un solo volume (M. Cursi, Le forme del libro) oppure integrare quel volume con capitoli estratti da Y. Sordet, Histoire du Livre et de l’édition

Anche le letture di approfondimento sono obbligatorie, ma i testi proposti sono alternativi e si possono anche combinare diverse parti per cui nessun testo è indicato come obbligatorio, 

To prepare for this exam students will have to study, along with the teaching materials (slides), a combination of parts taken from two groups of publications in order to cover: (1) General introduction (2) Case studies.

As for the Introduction, one can either read only one volume (M. Cursi, Le forme del libro) or parts of it combined with parts taken from Y. Sordet, Histoire du Livre et de l’édition

Texts pertaining case studies are also mandatory, only one can choose among the books and even combine parts taken from two or more of them (all to be agreed with the teacher), which is why none of the mentioned book is marked as mandatory.



Oggetto:

Note

Le lezioni si tengono in presenza, prevalentemente in aula con possibilità di lezioni in biblioteca se il numero di iscritte/i lo consente. Chi non potesse seguire in presenza concorderà con la docente la modalità migliore di organizzare la preparazione, incluso il recupero di materiali registrati. Il materiale didattico a corredo delle lezioni è reso disponibile nella piattaforma Moodle. L'esame può essere sostenuto in inglese. 

Classes are held in person; visits to libraries are foreseen if the number of enrolled students will make it possibile. Students unable to attend in person will agree with the teacher the best way for acquiring material, such as recordings, in addition to that made available on the Moodle platform. The exam can be conducted in English.

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2024 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 26/06/2024 09:38

    Location: https://beniculturali.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!