Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Letteratura italiana contemporanea C mod. 2

Oggetto:

Contemporary Italian Literature C

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
-
Docente
Laura Nay (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Beni culturali
Anno
1° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-FIL-LET/11 - letteratura italiana contemporanea
Erogazione
A distanza
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Letteratura italiana contemporanea C (corso aggregato) (STS0186)
Prerequisiti
Conoscenza della letteratura italiana contemporanea, con riferimento alla periodizzazione, agli autori, ai generi, alle poetiche e ai linguaggi. Acquisizione degli strumenti teorici, metodologici e critici indispensabili per l’analisi testuale e per lo studio della letteratura in una prospettiva storico-filologica.

The course aims to introduce students to the contemporary Italian literature, with reference to periods, writers, genre, poetics, use of language. It will also provide students with the necessary theoretical, methodological and critical skills to carry out a close reading of literary texts, as well as to study literature from a historical and philological perspective

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lo studente saprà compiere una lettura ponderata dei testi letterari oggetto dell’insegnamento, applicando a ognuno l’opportuna metodologia critica, inquadrandolo storicamente e nella sua appartenenza a un genere, studiandone fonti e fortuna, e presentando i risultati dello studio in forma corretta. Particolare attenzione sarà riservata alla conoscenza della storia della letteratura italiana.

After a careful and critical reading of the texts examined in class, the student will be able to perform an appropriate critical analysis of each one in order to place it accurately in its own particular historical context and to understand the genre it belongs to. Following a detailed study of their sources and success, the student will demonstrate the skills necessary to present the results of his work in both a correct oral and written form. Particular attention will be paid to the history of Italian literature.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di conoscere la storia della letteratura italiana nei secoli indicati nel programma e di saper compiere una lettura interpretativa dei testi letterari oggetto dell’insegnamento, applicando l’opportuna metodologia critica, inquadrandoli storicamente e discutendone l’appartenenza a un genere.

At the end of the course, the student will demonstrate a thorough knowledge of the authors of Italian literature indicated in the programme and an ability to perform an interpretive reading of the set texts by carrying out an appropriate critical analysis, by discussing the their historical context and genre as well as by studying sources and success.

Oggetto:

Programma

Lo spazio della narrazione: Giovanni Verga e Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Il corso si propone di analizzare la rappresentazione dello spazio e degli oggetti nelle opere di Giovanni Verga e Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

The space of narration: Giovanni Verga and Giuseppe Tomasi di Lampedusa

The course aims to analyze the representation of the space and of the objects in the works of Giovanni Verga and Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni di 36 ore complessive (6 CFU)

Si prevede che il corso sia erogato da remoto. La
modalità di erogazione potrà subire cambiamenti in relazione alle
disposizioni di ateneo e alla normativa vigente.

GLI STUDENTI SONO INVITATI A ISCRIVERSI TEMPESTIVAMENTE AL CORSO IN MODO DA POTER ACCEDERE ALLE LEZIONI IN STREAMING

36-hour teaching programme (6 CFU)

The course is expected to be delivered in a mixed mode with some on
line lessons and some e-learning activities joined with live lectures
. The teaching method may undergo changes in relation to the
university measures and current legislation.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per definire ciò che il singolo studente sa, è in grado di fare e ha compreso, si verificheranno, sia in itinere sia alla conclusione del modulo, le conoscenze (ovvero l’assimilazione delle informazioni trasmesse), le abilità (ovvero la capacità di applicare le conoscenze) e le competenze (ovvero la capacità di utilizzare le conoscenze). Si avrà particolare attenzione al grado di interesse e di partecipazione degli studenti riservando, nel corso della lezione frontale, spazio a domande e interventi. Si cercherà inoltre di contestualizzare le conoscenze acquisite favorendo un percorso di apprendimento quanto più possibile interdisciplinare.

The assessment will consist of an oral test. In order to pass the test (grade out of 30) students will have to fulfill the following requirements: accurate explanation of the course’s subject, in an appropriate and specific language; personal elaboration of the subject matter; ability to apply the aquired methods and knowledge to other texts.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Il manuale di riferimento è:

  • A. BATTISTINI (a cura di), Letteratura Italiana, vol. 2, Bologna, il Mulino, 2014.

Le indicazioni relative alle pagine del manuale e alla selezione antologica saranno reperibili nella sezione Materiale didattico (per scaricarle è necessario effettuare il login).

Gli studenti che già hanno sostenuto la parte del programma relativa al manuale nel modulo 1 sono esentati dal sostenerla nuovamente nel modulo 2.

È richiesta la lettura in qualsiasi edizione purché integrale di:

  • G.Verga, Storia di una capinera; Tigre reale; Mastro Don Gesualdo
  • G. Tomasi di Lampedusa, Il Gattopardo

È richiesta la conoscenza di:

  • G. Debenedetti, Verga e il naturalismo, Milano, Garzanti, 1976 (pp. indicate a lezione);
  • I. De Seta, Luoghi della storia, Novate Milanese, Prospero editore, 2018 (pp. indicate a lezione);
  • F. Orlando, L’intimità e la storia. Lettura del «Gattopardo», Torino, Einaudi, 1998 (pp. indicate a lezione);
  • V. Roda, Le patologie della casa, Bologna, Clueb, 2002;
  • Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Cento anni dalla nascita, quaranta dal Gattopardo, a cura di F. Orlando, Palermo, Assessorato alla Cultura, 1996 (pp. indicate a lezione);
  • Giuseppe Tomasi di Lampedusa. A sessant’anni dalla pubblicazione del Gattopardo, a cura di A. Di Benedetto, «I Quaderni dell’Accademia delle Scienze», n. 33, Torino, 2020.

Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno fornite a lezione.

Le integrazioni al programma per i non frequentanti saranno reperibile nel Materiale didattico.

The Handbook is:

  • A. BATTISTINI (a cura di), Letteratura Italiana, vol. 2, Bologna, il Mulino, 2014.

Information relating to the pages of the Handbook and the anthology selection will be available in the section learning materials (login to download).

Students who have already taken the part of the program related to the handbook in module 1 are exempt from take it again in module 2.

Students are required to read any complete and unabridged edition of:

  • G. Verga, Storia di una capinera; Tigre reale; Mastro Don Gesualdo
  • G. Tomasi di Lampedusa, Il Gattopardo

Students must have knowledge of:

  • G. Debenedetti, Verga e il naturalismo, Milano, Garzanti, 1976 (pp. indicate a lezione);
  • I. De Seta, Luoghi della storia, Novate Milanese, Prospero editore, 2018 (pp. indicate a lezione);
  • F. Orlando, L’intimità e la storia. Lettura del «Gattopardo», Torino, Einaudi, 1998 (pp. indicate a lezione);
  • V. Roda, Le patologie della casa, Bologna, Clueb, 2002;
  • Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Cento anni dalla nascita, quaranta dal Gattopardo, a cura di F. Orlando, Palermo, Assessorato alla Cultura, 1996 (pp. indicate a lezione);
  • Giuseppe Tomasi di Lampedusa. A sessant’anni dalla pubblicazione del Gattopardo, a cura di A. Di Benedetto, «I Quaderni dell’Accademia delle Scienze», n. 33, Torino, 2020.

Further bibliographical indications will be given in class.

The addition to the programme for non-attending students will be available in the learning materials section.

Oggetto:

Note

Il modulo è aperto a tutti gli studenti. La frequenza è fortemente consigliata ma non obbligatoria.

GLI STUDENTI SONO INVITATI A ISCRIVERSI TEMPESTIVAMENTE AL CORSO IN MODO DA POTER ACCEDERE ALLE LEZIONI IN STREAMING

L'intero insegnamento è erogato in diretta streaming senza registrazione e condivisione nella piattaforma Moodle. Per chi non potesse frequentare le lezioni nell'orario stabilito è previsto un programma per non frequentanti

Qualora l'attività in sede sia realizzabile saranno calendarizzati momenti di iterazione in presenza (collegiali, o piccoli gruppi o individuali)

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

The module is open to all students. Attendance is strongly recommended but not mandatory. All students (attending and non-attending) are required to register on-line by the end of first week of the course.

The course is fully delivered in live streaming without registration and sharing on Moodle.

If the on-site activity is feasible, iterations moments (collegial, or small groups or individuals) will be scheduled.

The operating methods of the didactic activities may vary according to the limitations imposed by the healthcare crisis. In any case, the remote mode is guaranteed for the whole academic year.

 

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2020 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 24/09/2020 18:35
    Location: https://beniculturali.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!