Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Metodi di indagine scientifica nei beni culturali

Oggetto:

Scientific approaces in cultural heritage

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
STS0134
Docenti
Prof. Alessandro Lo Giudice (Titolare del corso)
Monica Gulmini (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Beni culturali
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
CHIM/12 - chimica dell'ambiente e dei beni culturali
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Fornire una panoramica sui potenziali campi di intervento delle tecnologie di indagine scientifica per lo studio, la conservazione e la valorizzazione dei beni culturali materiali.

Offrire le competenze necessarie per attivare collaborazioni efficaci con gli specialisti delle discipline scientifiche nell'affrontare lo studio delle tecnologie di produzione, la provenienza e la datazione dei manufatti.

Le conoscenze acquisite nell’insegnamento hanno lo scopo di potenziare le competenze di ambito umanistico nella cornice dei “concetti guida” indicati del Codice dei beni culturali e del paesaggio.

Give an overview of the possible applications of instrumental scientific approaches for the investigation and enhancement of tangible cultural heritage

Give basic knowledge to support the establishment of fruitful interactions with scientists involved in the investigation of production technology, provenance and dating of objects from the cultural heritage domain

Knowledge obtained in this course enhance the skills from the humanities courses in the frame of the guidelines of the “Codice dei beni culturali e del paesaggio”.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza dei concetti minimi e del lessico di base per descrivere la materia e le sue trasformazioni e capacità di applicarla per la descrizione di manufatti artistici e archeologici.

Conoscenza di base delle materie prime e dei processi utilizzati per la produzione di manufatti ceramici e in vetro e per la realizzazione di pitture.

Conoscenza generale di base degli approcci di indagine scientifica per lo studio dei manufatti in relazione a: processi di produzione, materie prime, datazione.

Capacità di individuare la strategia di indagine scientifica più appropriata per rispondere a domande specifiche su processi di produzione, materie prime utilizzate e datazione dei manufatti.

Capacità di valutare gli esiti di un’indagine scientifica in termini di accuratezza e precisione del dato quantitativo per composizione e datazione.

Knowledge of the basic concepts and of the minimum lexicon to describe matter and its transformations; ability to apply this knowledge for the description of artistic and archaeological artefacts.

Basic knowledge of the raw materials and processes used to produce ceramic and glass products, and for painting.

Basic general knowledge related to instrumental scientific approaches to investigate artefacts in relation to production processes, raw materials, dating.

Ability to identify the most appropriate scientific investigation strategy to face specific questions about production processes, raw materials and dating of archaeological and artistic artifacts.

Ability to evaluate the results of a scientific investigation in terms of accuracy and precision of quantitative data in the determination of chemical composition and date of an artifact.

Oggetto:

Programma

1) Le basi dell'indagine scientifica

  • I materiali: il lessico chimico per sostanze e miscugli.
  • Gli strumenti: metodi e principi di base; strumenti da banco, portatili, large-scale facilities.
  • Quando serve il campionamento: procedure non invasive, invasive, micro-invasive, analisi distruttiva e non distruttiva;
  • Strategie di campionamento: selettivo, rappresentativo, documentazione del campionamento e dei campioni.
  • L'esito dell'analisi: analisi elementare, molecolare, strutturale.
  • Errore nelle misure: errori sistematici e casuali e relativi concetti di esattezza, precisione, accuratezza di una misura.

2) L'indagine chimica per lo studio dei materiali

  • Vetri: reticolo casuale e materie prime; classificazione dei vetri in funzione della composizione e delle materie prime; coloranti e opacizzanti; composizione attesa dei vetri in funzione del luogo e del periodo di produzione e dei coloranti e opacizzanti utilizzati; tecniche per il riconoscimento della composizione dei vetri.
  • Ceramiche: classificazione dei materiali ceramici a base argillosa; processi di produzione; rivestimenti; metodi per la stima della temperatura di cottura e per la caratterizzazione dei rivestimenti.
  • Materiali metallici: classificazione dei materiali metallici in base alla composizione; tecniche per la determinazione della composizione dei manufatti in metallo; metodi di saldatura e indagini scientifiche per la loro caratterizzazione.
  • Materiali pittorici: struttura di un'opera pittorica; panoramica su pigmenti, leganti e vernici pittoriche; metodi scientifici per la caratterizzazione dei materiali pittorici.

4) Metodi fisici

  • Datazione e autenticazione con metodi nucleari: radiocarbonio e termoluminescenza. Cenni su altre metodologie.

1) The bases of scientific investigation

  • The words for materials: substances and mixtures.
  • The tools of the scientists: basic principles of available techniques and the information they provide; bench-top and portable instruments, large-scale facilities.
  • Is sampling necessary? Non-invasive vs/ invasive; destructive vs/ non-destructive.
  • Strategies for sampling: selective and representative sampling; documenting sampling and samples.
  • The final outcomes of the analysis: elemental, molecular and structural analysis.
  • Errors: trueness, accuracy and precision.

 2) Scientific investigation of some classes of materials and case studies

·       Glass: glass components and raw materials; glass classification according to composition and raw materials; dyes and opacifiers; expected composition of the glass according to: i) the place and period of production and ii) colourants and opacifiers used; scientific techniques for glass composition.·       Ceramics: classification of clay-based ceramic materials; production processes; coatings; methods for the estimation of the firing temperature and for the characterization of the coatings.

  • Metals: classification of metallic materials based on their composition; scientific techniques for determining the composition of metals; welding methods and scientific investigations for their characterization.

·       Painting materials: structure of a painting; overview of pigments, binders and varnishes; scientific methods for the characterization of materials used for painting.

 4) Physical methods

·       Nuclear dating and authentication: radiocarbon and thermoluminescence. Essentials on other methodologies.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali in presenza con uso di slide.

Lessons in the classroom supported by slides.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova scritta (1.5 ore). Lo scritto consiste in 11 domande a risposta aperta, che toccano tutti gli argomenti trattati nell’insegnamento.

La richiesta è di rispondere in modo esauriente alle domande senza aggiungere informazioni che non siano strettamente pertinenti con quanto richiesto. Eventuali aggiunte non sono valutate, ma possono diminuire il punteggio se presenti errori.

A ciascuna risposta è assegnato un punteggio sulla base della completezza della risposta e della proprietà del linguaggio utilizzato per rispondere. Il punteggio massimo che si può ottenere per ciascuna risposta è presentato nel testo d’esame. L’esito finale è ottenuto sommando i punteggi ottenuti in ogni risposta.

Written test (1.5 hours) consisting in 11 open-ended questions on all the main topics of the lessons.

The request is to answer each question comprehensively without adding any information out of what is requested. Any addition is not evaluated but may decrease the score if errors are present.

Each answer is scored based on its completeness and the quality of the technical language used. The maximum score that can be obtained for each answer is indicate in the exam text. The final score is obtained by summing the scores obtained in each answer.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Scientific Methods and Cultural Heritage
Anno pubblicazione:  
2010
Editore:  
Oxford Oxford University Press
Autore:  
Gilberto Artioli
ISBN  
Note testo:  
Il volume è disponibile come risorsa on-line sul catalogo Ateneo. E' necessario accedere con bibliopass utilizzando le credeziali di UniTo.
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

Per la preparazione dell'esame è necessario fare riferimento alle slide delle lezioni (disponibili su moodle in formato PDF) che riportano testi/siti web consigliati per integrare/approfondire gli argomenti trattati a lezione.

The slides employed during the lectures - available on Moodle as PDF files - indicate books/websites you can use to integrate/deepen your knowledge on some specific topics.



Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/03/2023 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 22/06/2022 18:04

    Non cliccare qui!