Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Storia dell'arte contemporanea

Oggetto:

History of Contemporary Art

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
LET0407
Docente
Federica Rovati (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Beni culturali
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
12
SSD attività didattica
L-ART/03 - storia dell'arte contemporanea
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Gli argomenti trattati contribuiscono al percorso formativo in ambito storico-artistico; in particolare l'insegnamento offre conoscenze sulle principali vicende artistiche tra la fine del XVIII secolo e la fine del XX secolo.

Subjects are in order to improve the student's groundwork about History of art, from the end of the 18th Century to the end of the 20th Century.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione: al termine dell’insegnamento studentesse e studenti dovranno conoscere:

opere, artisti e movimenti artistici principali dell’arte contemporanea;

evoluzione del sistema dell’arte nell’età contemporanea, dalla Rivoluzione francese ad oggi.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione / Autonomia di giudizio:

Applicare le nozioni e il metodo di studio acquisiti in vista di un’adeguata capacità di valutazione critica delle questioni inerenti l’arte contemporanea nel loro specifico contesto storico e culturale.

Abilità comunicative:

Acquisire una capacità espositiva e argomentativa adeguata alle specificità delle opere dell’arte contemporanea.

Capacità di apprendimento:

L’insegnamento si pone come obiettivo lo sviluppo della capacità di apprendere la complessità dell’evoluzione storica dell’arte contemporanea.

Knowledge and understanding: at the end of the course, the student should know:

artwork, artists and artistic movements of Contemporary art;

evolution of art system in Contemporary age, from French Revolution till today.

Ability to apply knowledge and understanding / Autonomy of judgement:

The student should be able to apply knowledge and a critical approach to frame and contextualise the various specific arguments in Contemporary Art in their historical and cultural context.

Communication skills:

The student is expected to acquire an adequate vocabulary with regard to specific languages of Contemporary art.

Learning capacity:

The teaching aims to develop students' ability to learn the complexity of historical developments of Contemporary art.

Oggetto:

Programma

Dal Neoclassicismo all'Iperrealismo: opere, artisti, esposizioni.

From Neoclassicism to Iperrealism: artwork, artists and exhibitions.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 72 ore (12 CFU), con l'ausilio di proiezioni; sono inoltre previste 6 ore per attività integrative, in orario da concordare.

Tutte le lezioni si svolgono in presenza. Sarà possibile fruire dei powerpoint proiettati a lezione attraverso la piattaforma Moodle. A coloro che non potranno seguire in presenza saà assicurata la possibilità di sostituire la frequenza delle lezioni in presenza con lo studio dei volumi sotto indicati (oltre a quelli obbligatori per tutti), rispetto ai quali la docente assicura supporto allo studio e alla preparazione dell'esame.

Course of 72 hours (12 CFU), with slides; 6 hours of supplementary activities are planned in addition to the 72 hours, at times to be agreed upon.

All lessons take place in presence. It will be possible to use the powerpoints projected in class via the Moodle platform. Students who are unable to attend classes in person will be able to replace lessons with the study of the texts indicated below (in addition to those compulsory for all), for which the professor provides support for study and examination preparation.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale diretto ad accertare la conoscenza dei movimenti, degli artisti e delle opere d'arte del periodo considerato, la comprensione critica della bibliografia consigliata, un'adeguata capacità di esposizione e proprietà di linguaggio; valutazione in trentesimi.

In sede d’esame, saranno applicati i seguenti criteri di valutazione:

visione organica dei temi inerenti la disciplina, buona capacità critica, padronanza espressiva e di linguaggio specifico: voto da molto buono a eccellente (28-30 e lode);

acquisizione prevalentemente mnemonica dei contenuti del corso, competenze linguistiche e logiche non sempre adeguate: voto da discreto (21-24) a buono (25-27);

livello minimo di conoscenza dei contenuti del corso, lacune formative o competenze linguistiche e logiche non adeguate: voto di sufficienza (18-20);

assenza di un livello minimo di conoscenza dei contenuti del corso, competenze linguistiche e logiche inadeguate: voto di insufficienza (<18/30).

The course grade determination consists in an oral examination in order to verify the student's knowledge of artists and artworks in the age indicated and his/her critical comprehension of bibliography, with a fine use of Italian language; marks in 30/30.

The following assessment criteria will be applied:

an organic vision of the themes inherent to the discipline, good critical capacity, mastery of expression and specific language: mark from very good to excellent (28-30 cum laude);

a mainly mnemonic acquisition of the course content, linguistic and logical skills not always adequate: mark from fair (21-24) to good (25-27);

minimum level of knowledge of the course content, training gaps or inadequate linguistic and logical skills: mark of sufficiency (18-20);

absence of a minimum level of knowledge of the course content, inadequate linguistic and logical skills: mark of insufficient (<18/30).

Oggetto:

Attività di supporto

Tutorato disciplinare.

Per gli studenti/esse con DSA o disabilità, si prega di prendere visione delle modalità di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) e di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) di Ateneo, e in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con).

Peer tutoring.

Students DSA or students with disabilities are requested to take note of the reception (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) and support (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita), with particular attention to the procedures required for examination support (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con).

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Per la preparazione dell'esame, è richiesto lo studio dei seguenti testi, secondo le modalità indicate:

1) un manuale a scelta: E. Cerchiari, P. L. De Vecchi, Arte nel tempo, Milano 1992 (o ristampe successive), vol. 3, tomi I e II; oppure Aa. Vv., I luoghi dell'arte, Milano 2002 (edizione ‘blu’), voll. 5-6; oppure T. Montanari, S. Settis, Arte. Una storia naturale e civile, Milano 2019, vol. 4, sez. V-VIII, e vol. 5.

2) due testi a scelta fra i seguenti:

M. M. Lamberti, 1870-1915: i mutamenti del mercato e le ricerche degli artisti, in Storia dell'arte italiana, a cura di G. Previtali, F. Zeri, vol. Il Novecento, Torino 1982, pp. 66-100;

A. Negri, Un'arte viva per un pubblico nuovo, in Id., Il realismo. Da Courbet agli anni Venti, Roma-Bari 1989, cap. I;

M. G. Messina, Alla ricerca delle origini: Gauguin, in Ead., Le muse d'oltremare. Esotismo e primitivismo dell'arte contemporanea, Torino 1993, cap. IV (academia.edu);

C. Zambianchi, La fin de son art: Claude Monet e le Ninfee dell’Orangerie, Torino 2000;

V. Van Gogh, Lettere a un amico pittore, a cura di M. M. Lamberti, Milano 2006 (accessibile in versione ebook tramite il servizio Trovaopen_in_newopen_in_new);

M. Schapiro, L'estetica e il metodo dell'impressionismo (1997), in Id., L'impressionismo. Riflessi e percezioni, a cura di B. Cinelli, Torino 2008, cap. II.

3) un testo a scelta fra i seguenti:

M. M. Lamberti, Aporie dell'arte sociale: il caso Proximus tuus, “Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa. Classe di Lettere e Filosofia”, XIII, 4, 1983, pp. 1077-1137 (jstor.org);

A. Boime, Van Gogh's Starry Night: a history of matter and a matter of history, “Arts”, LIX, 4, dicembre 1984, pp. 86-103 (albertboime.com);

G. Curtis, Ford Madox Brown's Work: An Iconographic Analysis, "The Art Bulletin", LXXIV, 4, dicembre 1992, pp. 623-636 (jstor.org);

A. Boime, Manet’s Un bar aux Folies-Bergère as an Allegory of Nostalgia, "Zeitschrift für Kunstgeschichte”, 2, 1993 (albertboime.com);

F. Mazzocca, Paolina Borghese di Antonio Canova, Milano 1997;

A. Dombrowski, History, Memory, and Instantaneity in Edgar Degas's Place de la Concorde, "The Art Bulletin", XCIII, 3, giugno 2001, pp. 195-219 (jstor.org);

A. Dymond, A Politicized Pastoral: Paul Signac and the cultural geography of Mediterranean France, "The Art Bulletin", LXXXV, 2, giugno 2003, pp. 353-370 (jstor.org).

4) due testi a scelta fra i seguenti:

M. Schapiro, Mondrian: ordine e casualità, in Id., L'arte moderna, Torino 1986, pp. 246-277;

M. G. Messina, Questioni di identità: Picasso, in Ead., Le muse d'oltremare. Esotismo e primitivismo dell'arte contemporanea, Torino 1993, cap. VI (academia.edu);

A. Negri, Il dibattito artistico nella Francia del Fronte popolare, e Origini e tendenze del realismo italiano, in Id., Il Realismo. Dagli anni Trenta agli anni Ottanta, Roma-Bari 1994, rispettivamente parte II, cap. I, pp. 55-66 (e pp. 171-173), e parte III, cap. II, pp. 101-116 (e pp. 178-180);

A. Del Puppo, Il cuneo e il cerchio, in Id., Modernità e nazione. Temi di ideologia visiva nell’arte italiana del primo Novecento, Macerata 2012, cap. III, pp. 69-96 (academia.edu).

5) un testo a scelta fra i seguenti:

F. Fergonzi, Storia e fonti del Figliuol Prodigo di Arturo Martini, “Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa. Classe Di Lettere e Filosofia”, XX, 2/3, 1990, pp. 603-;646 (jstor.org);

J. P. Stonard, Pop in the Age of Boom: Richard Hamilton's Just what is that makes today's home so different, so appealing?, "The Burlington Magazine", CXLIX, 1254, 2007, pp. 607-620 (jstor.org);

A. Del Puppo, I funerali dell'anarchico Carrà, in Id., Modernità e nazione. Temi di ideologia visiva nell'arte italiana del primo Novecento, Macerata 2012, cap. I, pp. 15-58 (academia.edu);

F. Belloni, L'ultimo quadro di storia, in Renato Guttuso. L'arte rivoluzionaria nel cinquantenario del '68, a cura di P. G. Castagnoli, catalogo della mostra (Torino, GAM, 23 febbraio-24 giugno 2018), Cinisello Balsamo 2018 (academia.edu);

oppure una scheda a scelta fra le opere di Giacomo Balla, Umberto Boccioni, Carlo Carrà, Mario Sironi, in F. Fergonzi, La Collezione Mattioli. Capolavori dell'avanguardia italiana. Catalogo scientifico, Milano 2003.

Per coloro che non possono frequentare le lezioni, la preparazione dei testi indicati deve avvenire secondo queste modalità:

1); 2) tre testi a scelta; 3) due testi a scelta; 4) tre testi a scelta; 5) due testi a scelta.

 

For the preparation of the examination, the study of the following texts is required, as indicated:

1) at one's option, one text among these titles: E. Cerchiari, P. L. De Vecchi, Arte nel tempo, Milan 1992, vol. 3, t. I and t. II; or I luoghi dell'arte, Milan 2002, voll. 5-6; or T. Montanari, S. Settis, Arte. Una storia naturale e civile, Milan 2019, vol. 4, V-VIII, and vol. 5

2) two texts among titles listed above at part 2)

3) one text among titles listed above at part 3)

4) two texts among titles listed above at part 4)

5) one text among titles listed above at part 5)

For not-attending students, the preparation of the texts indicated above is planned as follows:

1); 2) three texts; 3) two texts; 4) three texts; 5) two texts. 



Oggetto:

Note

Inizio delle lezioni: 13 febbraio 2025.

L'iscrizione al corso è vivamente consigliata per ricevere informazioni tempestive sulle lezioni.

L'esame si svolgerà in lingua italiana.

Start of lessons: February 13th, 2025.

Registration for the course is strongly recommended in order to receive timely information on any changes in the course schedule.

The examination will take place in Italian.

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2024 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 11/06/2024 12:24

    Location: https://beniculturali.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!