Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia della miniatura

Oggetto:

History of Book Illumination

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
S5229
Docenti
Fabrizio Crivello (Titolare del corso)
Giovanna Saroni (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Beni culturali
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-ART/01 - storia dell'arte medievale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

L’insegnamento presuppone conoscenze e capacità acquisite con almeno un modulo di Storia dell’arte medievale e, più in generale, una familiarità con la civiltà del Medioevo.

The course requires the knowledge and skills acquired with at least one History of Medieval Art course as a background and, more generally, familiarity with Medieval culture.
Propedeutico a




Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

INTRODUZIONE ALLA STORIA DELLA MINIATURA

L’insegnamento, che si rivolge a chi intende privilegiare nel percorso formativo la civiltà medievale, offre conoscenze e capacità di comprensione relative ai principali sviluppi della storia della miniatura, cui si affianca una iniziale capacità di applicare questi strumenti a semplici casi di studio.

INTRODUCTION TO THE HISTORY OF BOOK ILLUMINATION

The course, intended for students who plan to focus on Medieval civilisation in their curriculum, provides the knowledge and skills to comprehend the main developments of the history of book illumination, together with a basic ability to apply these tools to simple case studies.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà conoscere:

– problemi e metodi della storia della miniatura;

– caratteri distintivi della decorazione libraria medievale;

– centri di produzione, opere, artisti e committenti;

– principali sviluppi della miniatura dalla tarda antichità al Gotico internazionale.

By the end of the course, the student is expected to master:

– problems and methods of the history of book illumination;

– the distinctive features of Medieval book decoration;

– centers of production, works of art, artists, and patrons;

– main developments of book illumination from Late Antiquity to the international Gothic.

Oggetto:

Programma

I principali sviluppi della storia della miniatura, dalla fine dell’arte antica alle soglie dell’età moderna:

– periodizzazione e caratteristiche del libro manoscritto;

– ambiti e centri di produzione artistica;

– la tarda antichità;

– gli ambiti mediterraneo, continentale e insulare precarolingi;

– l’età carolingia e ottoniana;

– cenni sull’età media di Bisanzio;

– il romanico;

– la transizione verso lo stile gotico;

– l’evoluzione del linguaggio gotico;

– le novità giottesche e la loro diffusione;

– lo stile internazionale e la sua dissoluzione.

The main phases of the history of book illumination, from the end of the Ancient art to the early Modern Age, including:

– periodization and peculiarities of manuscripts;

– contexts and centers of artistic production;

– the Late Antiquity;

– the Mediterranean, the Continental, and the Insular worlds in the pre-Carolingian period;

– the Carolingian and Ottonian periods;

– the middle Byzantine period;

– the Romanesque;

– the transition towards the Gothic style;

– the development of the Gothic style;

– Giotto’s innovations and their diffusion;

– the international Gothic style and its dissolution.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni in aula con l’ausilio di proiezioni della durata di 36 ore complessive (6 CFU). Le attività avranno luogo con servizio sincrono di teledidattica raggiungibile al collegamento https://unito.webex.com/meet/fabrizio.crivello. La frequenza è consigliata, ma non obbligatoria. Sulla piattaforma Moodle saranno disponibili materiali relativi a temi e argomenti trattati.

Lectures in classroom accompanied by slides for a total of 36 hours (6 CFU). Classes will be also accessible live online, on the link https://unito.webex.com/meet/fabrizio.crivello. Attendance is recommended but not mandatory. Course material will be available on the Moodle platform.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e capacità previste saranno verificate attraverso un colloquio orale con domande, che potranno avvalersi anche di immagini. La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi), se si dimostrerà capacità di esposizione, ricorrendo alla terminologia necessaria; se in modo autonomo – quindi, senza dipendere dalla presentazione degli argomenti offerta dai testi – si darà prova di avere familiarità con opere, stili e iconografie; se, tra questi, si riconosceranno o stabiliranno rapporti e collegamenti di interdipendenza; se si saprà considerarli nei rispettivi periodi, ambiti e centri di riferimento.

The knowledge and skills required will be evaluated through an oral examination, in which questions may be combined with pictures. Mastery of course material will be considered adequate (with final marks out of thirty) if the student demonstrates the ability to skilfully discuss the content of the course with command of the appropriate vocabulary and proves familiarity with works of art, styles, iconographies and the ability to engage with them critically, without relying only on how they are framed in the literature; if the student is able to recognize or establish relationships and connections of interdependence between different components of course material, and to situate the works of art in their respective period, context, and cultural milieu.

Oggetto:

Attività di supporto

Non prevista.

Not expected.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Testi introduttivi: M. G. Ciardi Dupré Dal Poggetto, sub voce Miniatura, in Enciclopedia dell’Arte Medievale, VIII, Istituto della Enciclopedia italiana, Roma 1997, pp. 413-452; C. Segre Montel, Miniatura, in Arti e tecniche del Medioevo, a cura di F. Crivello, Einaudi, Torino 2006, pp. 105-119.

Testi di riferimento e consultazione: C. Nordenfalk, Storia della miniatura [1957-1958], Einaudi, Torino 2012; F. Avril, L’enluminure à l’époque gotique. 1200-1420 [1979], Bibliothèque de l’Image, Paris 1995; O. Pächt, La miniatura medievale [1984], Boringhieri, Torino 20132.

Introductory readings: M. G. Ciardi Dupré Dal Poggetto, sub voce Miniatura, in Enciclopedia dell’Arte Medievale, VIII, Istituto della Enciclopedia italiana fondata da Giovanni Treccani, Roma 1997, pp. 413-452; C. Segre Montel, Miniatura, in Arti e tecniche del Medioevo, a cura di F. Crivello, Einaudi, Torino 2006, pp. 105-119.

Reccomended readings: C. Nordenfalk, Storia della miniatura [1957-1958], Einaudi, Torino 2012; F. Avril, L’enluminure à l’époque gotique. 1200-1420 [1979], Bibliothèque de l’Image, Paris 1995; O. Pächt, Book Illumination in the Middler Ages. An Introduction [1984], Harvey Miller-Oxford University Press, London-New York-Oxford 1986, pp. 9-95.



Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell’attività didattica potrebbero subire variazioni in base alla situazione sanitaria ancora in corso.

Teaching activities may be subject to change depending on the on-going health situation.

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 23/07/2022 14:02